Scherma Leon Pancaldo

Via Quarda Superiore - SAVONA (martedì, venerdì)
Via Fiume, 44 - FINALBORGO (SV) (lunedì, giovedì)

Maestro di Scherma Sergio Nasoni
019862941
3485422389

schermaleonpancaldo@gmail.com

Risultati gare 2-3 novembre a La Spezia

28.11.2013 18:18
ARTICOLO N° 252633 DEL 06/11/2013 - 13:31

Scherma, Gran Premio Giovanissimi: Leon Pancaldo Finale in evidenza alla Spezia

scherma

Finale Ligure. Ottimi risultati per la Scuola di Scherma Leon Pancaldo della Polisportiva del Finale alla prima prova interregionale del Gran Premio Giovanissimi Liguria, Toscana, Piemonte che si è disputata sabato 2 e domenica 3 novembre alla Spezia, gara valida per l’ammissione ai campionati italiani che si svolgeranno a Riccione nel mese di maggio.

Nella specialità della spada, erano in palio sei titoli e la Leon Pancaldo Polisportiva del Finale è stata strepitosa nell’aggiudicarsene tre.

Eccoli in dettaglio. Nella categoria Maschietti la società finalese piazza sei atleti in finale. Vince l’oro Emiliano Ferrari, il bronzo Filippo Dagliano. Dario Frau è 6°, Francesco Ivaldi 8°. Seguono Davide Bortolotto 17°, Lorenzo Nappo 23°, Michelangelo Ferrari 24°.

Nella categoria Bambine la Leon Pancaldo porta una sola atleta, Carola Maccagno, che si aggiudica la medaglia d’oro. Una sola atleta finalese anche nella categoria Giovanissime, Giulia Giove, e pure lei ottiene la medaglia d’oro.

Nella categoria Giovanissimi, Elia Mazzon e Nicolas Massaro sono rispettivamente 11° e 12° classificati. Jacopo Palenzona per una sola stoccata non supera la seconda diretta e si classifica 23° nella categoria Allievi.

Infine Irene Vignola e Noemi Pace, alla loro prima esperienza agonistica, escono alla prima diretta.

L’allenatore Sergio Nasoni ha apprezzato soprattutto la grande determinazione, non sudditanza e correttezza adottata in gara dai suoi atleti.